modifica condizioni contrattuali Vodafone e Tim

Gentile IMPRENDITORE,
nella certezza di farLe cosa gradita, le presente per comunicarLe quanto in oggetto. Come potrà valutare dalla documentazione allegata e dai link riportati in email, gli operatori di cui sopra hanno deciso di modificare UNILATERALMENTE le condizioni di contratto con i propri clienti in maniera evidentemente svantaggiosa:
– VODAFONE portando la fatturazione da mensile a ogni 4 settimane arriva ad un
incremento del +10%.
Infatti 52 settimane diviso 4 porta a 13 mensilità contro le 12 precedentemente quotate!
– TIM raddoppia il costo delle chiamate internazionali in zona 1, ma anche le altre zone prevendono aumenti cospicui.
La buona notizia è che quanto sopra dà la possibilità di recedere senza l’applicazione di penali, dai contratti in essere: non perda l’occasione di aggiornare i Suoi contratti TLC alle migliori condizioni di mercato.
Confidando in un Suo cortese riscontro e nel fatto che condividerà questa informazione con le aziende clienti/associate, colgo l’occasione per porgerLe i miei più cordiali saluti.

http://assistenza.impresasemplice.it/professionisti/infoconsumatori/news-2015/modifica-delle-condizioni-economiche-delle-chiamate-internazionali-da-mobile/

http://www.vodafone.it/…/Piani-non…/Comunicazione-in-fattura